10 cantanti Donne che non hanno mai raggiunto la #1 nella Hot 100

Ci sono cantanti donne che hanno venduto milioni, ma non hanno mai avuto una hit number One! Ecco qua una lista!

hot100Qualche giorno fa vi abbiamo proposto una lista delle donne che hanno avuto più top 10 in assoluto nella Billboard Hot 100, la classifica americana dei singoli più famosi (qui per vedere le donne con più top 10 nella Billboard Hot 100).

Oggi, invece, vogliamo proporvi 10 cantanti che, nonostante siano dei grandi nomi e abbiano avuto hit mondiali e venduto milioni di dischi, non sono mai riuscite a raggiungere la vetta di questa classifica. Ecco qui la lista:

Nicki Minaj (peak con Anaconda, posizione #2)

Per chi ha letto la precedente lista, avevamo già fatto notare che Nicki Minaj ha davvero tante top 10, ben 13, ma nessuna numero 1. La posizione massima raggiunta dalla rapper è stata infatti la #2 con la sua hit Anaconda, ma tra i tanti featuring in cui viene spesso coinvolta e le sue canzoni, riuscirà sicuramente a conquistare la vetta della Billboard Hot 100.

Missy Elliott (peak con Work It, posizione #2)

Rnbjunk Musica é stato selezionato dal nuovo servizio Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

A proposito di rapper, Nicki Minaj non è l’unica a non aver raggiunto la vetta della classifica americana. Neanche Missy Elliott infatti, nella sua lunga carriera, è riuscita ad ottenere una #1 nella Hot 100, riuscendo a raggiungere “solo” la posizione #2 con la sua Work It.

Alanis Morissette (peak con Ironic, posizione #4)

Stessa sorte per la canadase Alanis Morissette. Nonostante molti suoi singoli abbiano venduto comunque milioni di copie diventando hit senza tempo, l’artista non ha mai raggiunto neanche il podio della Billboard Hot 100. In compenso è suo il disco femminile più venduto di sempre, ovvero Jagged Little Pill e le sue 35 milioni di copie smerciate. Direi che le è andata bene, no?

Kylie Minogue (peak con The Loco-Motion, posizione #3)

A proposito di “vecchie leve”, è bene menzionare anche Kylie Minogue in questa lista. Kylie in realtà non ha mai avuto un grossissimo riscontro negli USA, basti pensare che nessun singolo degli anni ’90 riuscì ad entrare tra le 100 canzoni più popolari in America. Solo due singoli sono diventati delle top 10 qui, ovvero Can’t Get You Out Of My Head, che raggiunse la posizione #7, e The Loco-Motion, che raggiunse invece la posizione #3.

Amy Winehouse (peak con Rehab, posizione #9)

È un dispiacere che un talento del calibro di Amy Winehouse non abbia mai raggiunto la vetta di una delle classifiche più importanti di sempre. Il suo massimo peak in USA lo ha avuto con Rehab, che riuscì a raggiungere la posizione #9.

Lana Del Rey (peak con Summertime Sadness (Remix), peak #6)

Quello di Lana Del Rey è un caso allo stesso tempo strano e divertente. Pur contando su un ampio fan base e pur avendo venduto milioni di dischi, la sua unica top 10 è Summertime Sadness... in versione remix. E non un remix qualunque, ma un remix dance/elettronico che è praticamente opposto a qualsiasi sua altra produzione.

Ellie Goulding (peak con Lights, posizione #2)

Anche Ellie Goulding, come tante altre colleghe, non è riuscita ad andare oltre la posizione #2 con la sua Lights. E sapevate che Lights raggiunse tale posizione dopo essere stata presente nella Billboard Hot 100 per ben 33 settimane?

Ariana Grande (peak con Problem, posizione #2)

Anche quello di Ariana Grande è un caso divertente. La sua hit Problem, in collaborazione con la rapper Iggy Azalea, non è andata oltre la seconda posizione del podio, e indovinate chi c’era in vetta? Proprio Iggy Azalea, che insieme a Charli XCX dominarono gli USA con Fancy nello stesso periodo di Problem.

Demi Lovato (peak con Sorry Not Sorry, posizione #9)

L’ex stellina Disney Demi Lovato ha avuto solo 4 top 10 negli Stati Uniti e, delle 3, quella a raggiungere la posizione più alta è stata “Sorry Not Sorry” dal disco Tell Me You Love Me.

Selena Gomez (peak con Good For You e Same Old Love, posizione #5)

Infine, neanche Selena Gomez è mai riuscita a conquistare la vetta della classifica americana. Nonostante nell’ultimo periodo sia riuscita a prendere molto piede tra il pubblico, piazzando 4 top 10 in un anno, la posizione massima raggiunta è stata la #5 con i primi due singoli dell’ultimo disco Revival, ovvero Good For You Same Old Love.

Sorpresi di alcuni nomi?

Secondo voi, chi di queste avrebbe meritato/merita di avere una tanto ambita numero 1 nella Billboard Hot 100?

Potrebbe anche interessarti

Comments

  1. Invece Ariana e Justin insieme spaccano! Si sono già esibiti insieme live con Love Me Harder, All That Matters e As Long As You Love Me. Poi hanno già una canzone registrata in studio insieme, cioè What Do You Mean? (Remix). Inoltre il primo tour mondiale di Ariana è stato proprio il Believe Tour di Justin Bieber, poiché Ariana era l’artista d’apertura. In una intervista alla domanda con chi avrebbe voluto collaborare Ariana ha risposto subito “Justin Bieber”. Ariana è sempre stata sotto sotto belieber, spero che facciano prima o poi una hit insieme.

  2. WTF?Ariana Grande e Justin Bieber?Io li vedo malissimo assieme vocalmente.Probabilmente sarà #1 però insomma sarebbe meglio che la facesse da sola.Boh.Vedremo.Speriamo bene.Poi perchè Justin ha quella faccia da “Disperato”?Lol.
    Ariana adesso da Dangerous Woman è diventata Business Woman?(Ironico)

  3. Sì che è accreditata lei. È
    Lana Del Rey – Summertime Sadness(Cedric Gervais Remix) o Lana Del Rey VS Cedric Gervais.Considerala una collaborazione,come vuoi,ma il lead artist è lei,anche perchè lei l’ha scritta e cantanta.

  4. Già,prima top ten da Side To Side.Un buon segnale direi,dal momento che No Frauds debutto alla #14 ma crollò subito,Swalla arrivò solo alla #29 negli USA e le altre canzoni di quest’anno fecero ben poco

  5. Concordo. Non so come fanno a snobbare un artista come Anastacia (quando ero negli usa parlando con una americana mi ha detto. Anastacia chi…)

  6. Ariana ha raggiunto la #2 con Problem, la #3 con Bang Bang, la #4 con Break Free e Side To Side, la #7 con Focus, la #8 con Dangerous Woman e la #10 con The Way.

  7. Spero che sia un periodo di transizione, perchè ad articoli sono al minimo storico e quasi tutti ormai con notiziole sui soliti 10-15 artisti. Per rimpolpare un pò i post stanno ripubblicando quelli vecchi.

  8. Molte contraddizioni ovvio, non riuscirò mai a capire i gusti degli Americani che riescono a snobbare completamente artisti di fama mondiale e portare in vetta degli obbrobri (sopratutto nell’ultimo periodo). Quella che stupisce di più è Alanis Morrissette, alla base di quasi tutto il pop/rock anni 2000. Lana Del Rey non è nemmeno in top 10 con il remix visto che, ovviamente, è accreditato a Cedric Gervais.

  9. Proprio caso strani…poi ci sono artisti che magari hanno fatto una canzone famosa e han raggiunto la 1 come la Jepsen mi sembra

  10. Selena ha avuto 6 top 10 (di cui una in collaborazione): Good For You e Same Old Love peak alla #5, Come and Get It e The Heart Wants What It Want che hanno peakkato alla #6, Hands To Myself con peak alla #7 e We Don’t Talk Anymore con massima posizione alla #9!

  11. Ariana ha avuto fino ad ora 7 top ten hits e 2 canzoni in top 20. Con la voce che si ritrova meritava una #1

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici Sui Social

Ultime Notizie

Lady Gaga con Ariana Grande, singolo Rain On Me già venerdì

Lady Gaga ed Ariana Grande, il duetto dell'anno Rain On Me potrebbe uscire già il 10 aprile. Svelati i credits della canzone.

Selena Gomez: arriva la versione deluxe di Rare con 3 inediti.

Selena Gomez con tre inediti il prossimo 9 aprile. Sarà la deluxe version del suo album d'inizio 2020 intitolato Rare.

Inna torna all’inglese con la nuova canzone Not My Baby

Torna in scena la cantante Rumena INNA. Presenta una nuova hit EDM intitolata Not My Baby, dopo una parentesi in spagnolo.

Siamo su Telegram