Britney Spears shock: la carriera potrebbe essere finita, parla il manager

Ancora allarmi su Britney Spears, il suo ex manager Larry Rudolph allarma i fans: "Britney potrebbe non esibirsi mai più".

0 562

TMZ ha un’altra news scottante riguardo alla carriera di Britney Spears. A parlare con la testate sarebbe stato il manager di Britney Larry Rudolph, che lancia un’allarme davvero inquietante.

Britney Spears 700x525

Come persona che gestisce la sua carriera, e basandomi sulle informazioni che abbiamo, so per certo che Britney non riavvierà la sua residency a Las Vegas.

Potrebbe anche essere che Britney non tornerà mai più ad esibirsi.

Il manager si chiama fuori dalla contratto di controllo da parte del padre Jamie, ed afferma di non aver mai obbligato Britney in alcun modo a lavorare.

L’estate scorsa mi chiamava perché voleva andare in tour, era felice. Ora non la sento da tanti mesi, non vuole esibirsi ora.

Inoltre il manager parla di rispetto delle volontà di Britney

Non voglio lavorare con lei fino a quando non sarà pronta, fisicamente, mentalmente, e con tanta passione. Se questo non succederà mai, non succederà mai e basta. Non ho desiderio o capacità di obbligarla a lavorare ancora. Sono qui solo quando sarà pronta. Se deciderà di non rimettersi in pista, non sarò qua a decidere io se sarà una buona o cattiva idea.

Davvero un duro colpo sentire certe parole da parte del manager di Britney. Tuttavia se Britney sceglierà di appendere la divisa, e dedicarsi alla sua vita privata, potrebbe essere una buona scelta per la sua salute e la sua serenità.

Attendiamo sviluppi sulla vicenda, come quella che vede contrapposta Britney al contratto di tutela da parte del padre Jamie.

Ricevi le ultime notizie di Rnbjunk sul tuo browser, iscriviti ora!

Lascia Risposta

La tua email non verrà pubblicata

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.