Rnbjunk Musica – Ultime notizie e gossip di musica
Sondaggi

Justin Bieber VS One Direction: vota il tuo comeback preferito!

liam-payne-one-direction-justin-bieber1

Esattamente come abbiamo fatto qualche tempo fa per Selena Gomez e Demi Lovato, oggi vogliamo mettere a confronto i due nuovi singoli di due dei fenomeni pop di maggior impatto tra i teens degli ultimi anni: da una parte un cantante solista, , dall’altra una boyband, gli .

Pur proponendo uno stile di musica differente, Justin ed i ragazzi sono da sempre stati in competizione diretta per accaparrarsi un numero maggiore di fans, anche se questa competizione sembra riguardare più le case discografiche che i diretti interessati. Proprio Justin infatti al momento del rilascio di “Drag Me Down” si è complimentato con la band inglese.

Ma bando alle ciance, veniamo a parlare di questi brani che stanno raggiungendo grandi risultati:

[bs-embed url=”https://www.youtube.com/watch?v=Jwgf3wmiA04″]https://www.youtube.com/watch?v=Jwgf3wmiA04[/bs-embed]

Drag Me down è stata rilasciata per prima, e vede gli One Direction per la prima volta cantare senza Zayn Malik. Il brano si orienta su sonorità pop-rock come di consueto per la band, anche se in questo si nota una maggiore spinta verso il rock ed un sound molto più maturo che in passato, che ha portato molta gente che non stimava gli One Direction a riconsiderarli sotto una nuova prospettiva. Anche il testo del brano è molto bello.

E’ inutile dire che il brano è stato un successo:

– è il quarto singolo della band a conquistare la 1 in UK, il primo in Australia e Francia.
– ha raggiunto la posizione 1 su iTunes in 90 Paesi, e su Spotify in 17 Paesi
– oltre 550 mila acquisti su iTunes
– 4,75 milioni di streams su Spotify il primo giorno di release, che l’hanno catapultata alla 1 nella Global Chart di Spotify
– ascoltata oltre 20 milioni di volte in streaming
– singolo partito meglio in USA per la band

[bs-embed url=”https://www.youtube.com/watch?v=DK_0jXPuIr0″]https://www.youtube.com/watch?v=DK_0jXPuIr0[/bs-embed]

Justin Bieber dopo un periodo di assenza dalle scene sembra essere tornato più forte che mai con la sua What Do You Mean? Anche questo brano sta ottenendo risultati incredibili, e sta piacendo davvero tanto. Si tratta di una midtempo decisamente catchy, con un testo un po’ banale forse, ma fresca ed assolutamente pop friendly.

Ecco i suoi record:

– La canzone più veloce ad aver raggiunto la 1 su Itunes in USA, ed in altri 57 Paesi.
– Numero maggiore di visualizzazioni del video lyrics in un giorno (7.7 mil).
– La canzone più ascoltata su Spotify in una settimana (31 mil).
– La canzone più ascoltata in streaming in USA ed in UK nella prima settimana.
– E’ la prima numero 1 in UK per Justin.
– ha raggiunto la posizione 1 su iTunes in 90 Paesi

A questo punto vorremmo sapere quale di questi due brani da record state amando maggiormente, votate al sondaggio:

21 commenti

Bizzle♛// #WolfPack 8 Settembre 2015 at 01:07

Detto questo io ho già ordinato l’album di justin via internet e sicuramente mi piacerà un casino.

Rispondi
Manjubala Pepe 8 Settembre 2015 at 01:02

1. Non mi piacciono questi paragoni tra cantanti , attori … È solo per mettere fan vs fan ma è brutto 🙅
Poi sono entrambi artisti molto votati perché ci deve essere un “VS” !!??
Invece le cose devono essere semplici senza una/o contro l’atro/a , ognuno vota chi vuole e pace tra tutti , queste cose poi creano caos tra tutti e addio .. 🙇 NOO invece basta
Stooop

Rispondi
Music Lover ❤🎵🎧 7 Settembre 2015 at 23:30

Assolutamente what do you mean. Mi piace drag me down ma è un pó banale e ripetitiva quindi scelgo what do you mean

Rispondi
SoundPost 7 Settembre 2015 at 20:11

Sfida dura, ma secondo me gli One Direction vincono almeno nel primo singolo… La nuova musica di Justin comunque mi sta piacendo, anche una canzone finita in rete qualche giorno fa

Rispondi
Bizzle♛// #WolfPack 8 Settembre 2015 at 01:05

Future?

Rispondi
SoundPost 8 Settembre 2015 at 04:41

???

Rispondi
Bizzle♛// #WolfPack 8 Settembre 2015 at 21:09

la canzone future

Rispondi
Anonimo 7 Settembre 2015 at 17:06

Ovviamente voto Justin Bieber a mio parere è bravissimo per non parlare di “What do you mean?” Che è veramente stupenda! Mentre gli 1D non mi piace la loro musica ho gusti differenti

Rispondi
Umberto Olivo 7 Settembre 2015 at 15:01

In passato ho sempre preferito justin, ma qua gli OD stravincono.

Rispondi
Guy 7 Settembre 2015 at 13:50

Mi spiace ma a me gli One Direction non hanno mai convinto nè a livello musicale nè a livello d’immagine, li vedo coinvolti zero nei loro progetti e manovrati totalmente dalla casa discografica per spillare quanti più soldi possibili alle loro fan incallite, della serie “battiamo il ferro finché è caldo”. Questa Drag Me Down è molto generica e sicuramente dal primo album ad oggi un minimo di evoluzione artistica c’è, ma non si può parlare di certo di innovazione nello stile o chissà che altro. Al contrario nell’ultimo periodo ho avuto modo di rivalutare Justin Bieber come artista, più o meno da quando ha rilasciato Journals ha acquistato molta credibilità ai miei occhi, ho ascoltato Where Are Ü Now fino allo sfinimento e pure What Do You Mean mi piace molto, curioso di sentire l’album e apprezzo che ci sia un artista così giovane e popolare che avvalendosi di produttori piuttosto noti sia alla ricerca di un nuovo sound, senza buttarsi sul sicuro e sul generico. In conclusione, il mio voto va al suo lead single.

Rispondi
Ik 7 Settembre 2015 at 12:59

diciamo che il mio voto va al meno peggio perchè nessuno di loro mi fà esattamente impazzire. Voto Bieber.

Rispondi
Confident 7 Settembre 2015 at 12:53

1D

Rispondi
crikatycat 7 Settembre 2015 at 12:28

Non ce paragone. 5 volte meglio drag me down,una vera svolta per i 1D che non mi sono mai piaciuti a parte 2 canzoni di tutta la loro discografia.Finalmente un sound tagliente,non il solito teen pop.Il singolo di justin io proprio non lo posso sentire,non mi piace per niente.Invece DMD mi é piaciuta dal primo ascolto nonostante non avessi alcuna aspattativa. Quindi ho votato ovviamente Drag Me Down

Rispondi
Bizzle♛// #WolfPack 8 Settembre 2015 at 01:06

Drag me diwn solo per il saltino di qualità,non per altro secondo me

Rispondi
Lorenzo 7 Settembre 2015 at 12:12

Se paragoniamo i brani, “What Do You Mean?” per me è dieci volte superiore. Però per quanto sia fan di Justin, c’è da dire che “Drag Me Down” è stata un’evoluzione (seppur minima) per gli One Direction, mentre “What Do You Mean?” non lo è stata per Justin, anche se sono quasi certo che questo sarà il suo album migliore e che sicuramente avrà qualcosa di più raffinato. In ogni caso ho votato per “What Do You Mean?”.

Rispondi
Honey ~ 7 Settembre 2015 at 12:00

Preferisco ‘What Do You Mean?’, pur non andando pazza per nessuna delle due.

Rispondi
Garlex16 7 Settembre 2015 at 11:15

A me piacciono entrambe, ma Drag Me Down la trovo comunque simili ad altri brani del gruppo e più scontata, mentre What Do You Mean è più originale paragonata al repertorio di Bieber, e anche se troppo simile a Where Are U Now ho votato questa

Rispondi
Bizzle♛// #WolfPack 7 Settembre 2015 at 11:11

Perchè questi paragoni? Oddio

Rispondi
Punk95 7 Settembre 2015 at 10:56

Mi piacciono entrambe ma ho votato What Do You Mean.

Rispondi
They? My Everything 7 Settembre 2015 at 10:32

What Do You Mean è decisamente superiore, è più raffinata, secondo me il miglior brano rilasciato da Justin (secondo se consideriamo le featuring, Where Are U Now la considero ancora superiore).

Rispondi
PrismaticPit 7 Settembre 2015 at 08:50

Fate un articolo sul Made in America, grazie 🙂

Rispondi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.