Rnbjunk Musica
Gossip notizie video recensioni e traduzioni dei tuoi cantanti preferiti

Kendrick Lamar – King Kunta | video premiere

0 5.320

A 10 giorni dall’uscita di “To Pimp a Butterfly”, arriva in rete un primo leak dal secondo album di Kendrick Lamar. E’ “King Kunta”, la traccia numero 3.

to-pimp-a

Kendrick parla di automotivazione e successo, paragonandosi a Kunta Kinte. Questi è il protagonista del libro “Radici” di Alex Haley: è uno schiavo negli Stati Uniti della seconda metà degli anni ’70 le cui aspirazioni sono di tornare libero, come lo era in Africa prima di essere catturato dagli schiavisti inglesi. Allo stesso modo, K Dot parla della sua fuga verso il successo.

Anche se ci sono voluti due anni e mezzo per preparare questo album, Kendrick non è scomparso, ma ha aumentato la sua fama e questo album sarà la sua consacrazione finale. Il motivo è semplice e ce lo spiega nel primo verso, dove dice che lui non ha bisogno di ghostwriter, e nel terzo verso, dove afferma di essere sicuro di poter far fuori la concorrenza.

Infine, parole di elogio devono andare anche alla base di Sounwave (basta citare “Bitch Don’t Kill My Vibe” per ricordarlo) e Thundercat, entrambi produttori della TDE, label a cui appartiene anche il rapper di Compton.


Ecco il video per il secondo singolo di Kendrick Lamar dall’album “To Pimp A Butterfly”:

Testo

I got a bone to pick
I dont want you monkey mouth motherfuckers sittin’ in my throne again
(Aye aye nigga whats happenin’ nigga, K Dot back in the hood nigga)
I’m mad (He mad), but I ain’t stressin’
True friends, one question

Bitch where you when I was walkin’?
Now I run the game got the whole world talkin’, King Kunta
Everybody wanna cut the legs off him, Kunta
Black man taking no losses
Bitch where you when I was walkin’?
Now I run the game got the whole world talkin’, King Kunta
Everybody wanna cut the legs off him

When you got the yams (What’s the yams?)
The yam is the power that be
You can smell it when I’m walking down the street
(Oh yes we can, oh yes we can)
I can dig rapping, but a rapper with a ghost writer
What the fuck happened?
(Oh no) I swore I wouldn’t tell
But most of you share bars like you got the bottom bunk in a two man cell
(A two man cell)
Something’s in the water (Something’s in the water)
And if I got a brown nose for some gold then I’d rather be a bum than a motherfuckin’ baller

Bitch where you when I was walkin’?
Now I run the game got the whole world talkin’, King Kunta
Everybody wanna cut the legs off him, Kunta
Black man taking no losses
Bitch where you when I was walkin’?
Now I run the game got the whole world talkin’, King Kunta
Everybody wanna cut the legs off him

When you got the yams (What’s the yams?)
The yam brought it out of Richard Pryor
Manipulated Bill Clinton with desires
24/7, 365 days times two
I was contemplatin’ gettin’ on stage
Just to go back to the hood see my enemies and say…

Bitch where you when I was walkin’?
Now I run the game got the whole world talkin’, King Kunta
Everybody wanna cut the legs off him, Kunta
Black man taking no losses
Bitch where you when I was walkin’?
Now I run the game got the whole world talkin’, King Kunta
Everybody wanna cut the legs off him

You goat mouth mammy fucker
I was gonna kill a couple rappers but they did it to themselves
Everybody’s suicidal they don’t even need my help
This shit is elementary, I’ll probably go to jail
If I shoot at your identity and bounce to the left
Stuck a flag in my city
Everybody’s screamin’ “Compton”
I should probably run for Mayor when I’m done to be honest
And I put that on my Mama and my baby boo too
Twenty million walkin’ out the court buildin’ woo woo
Ah yeah fuck the judge
I made it past 25 and there I was
A little nappy headed nigga with the world behind him
Life ain’t shit but a fat vagina
Screamin’ “Annie are you ok? Annie are you ok?”
Limo tinted with the gold plates
Straight from the bottom, this the belly of the beast
From a peasant to a prince to a motherfucking king

Bitch where was you when I was walkin’-
(By the time you hear the next pop, the funk shall be within you)
Now I run the game got the whole world talkin’, King Kunta
Everybody wanna cut the legs off him, King Kunta
Black man taking no losses
Bitch where was you when I was walkin’
Now I run the game got the whole world talkin’, King Kunta
Everybody wanna cut the legs off him

(Funk, funk, funk, funk, funk, funk)
We want the funk
We want the funk
(Now if I give you the funk, you gon’ take it)
We want the funk
(Now if I give you the funk, you gon’ take it)
We want the funk
(Now if I give you the funk, you gon’ take it)
We want the funk
(Do you want the funk?)
We want the funk
(Do you want the funk?)
We want the funk
(Now if I give you the funk, you gon’ take it)
We want the funk
I remember you was conflicted, misusing your influence

Traduzione

Ho un conto in sospeso
non voglio che voi banda di stronzi vi sediate sul mio trono
(ay ay negro cosa sta succedendo, K Dot è tornato ne quartiere
sono incazzato (è incazzato) ma non mi stresso
veri amici, una domanda

stronzo, dov’eri quanto stavo camminando?
adesso gestisco io la situazione tutto il mondo parla del Re kunta
tutti vogliono strappargli le gambe (rE) Kunta
un uomo nero che non accetta perdite
stronzo dov’eri quando stavo camminando?
adesso gestisco io la situazione tutto il mondo parla del Re kunta
tutti vogliono strappargli le gambe (Re) Kunta

quando ti sei preso l’eroina (cos’è l’eroina?=
l’eroina è quella che controlla tutto
la puoi annusare quando passo per la strada
(oh si che possiamo, si che possiamo)
posso scavare rappando
ma un rapper con un ghost writer? che cazzo è successo?
(OH NO) giuro che non l’avrei detto
ma molti di voi si scambiano pillole come se foste sui letti a castello
di una cella per due persone (una cella per due persone)
c’è qualcosa nell’acqua (c’è qualcosa nell’acqua)
e se ho un naso marrone per un po’d’oro preferisco fare il barbone che il riccone

stronzo, dov’eri quanto stavo camminando?
adesso gestisco io la situazione tutto il mondo parla del Re kunta
tutti vogliono strappargli le gambe (rE) Kunta
un uomo nero che non accetta perdite
stronzo dov’eri quando stavo camminando?
adesso gestisco io la situazione tutto il mondo parla del Re kunta
tutti vogliono strappargli le gambe (Re) Kunta

quando ti sei preso l’eroina (cos’è l’eroina)
l’eroina ha distrutto Richard Pryor?
un Bill Clinton manipolato con desideri

24 ore su 24 365 giorni all’anno
stavo pensando di salire sul palco
torno semplicemente nel quartiere per vedere i miei nemici e dire…

stronzo, dov’eri quanto stavo camminando?
adesso gestisco io la situazione tutto il mondo parla del Re kunta
tutti vogliono strappargli le gambe (rE) Kunta
un uomo nero che non accetta perdite
stronzo dov’eri quando stavo camminando?
adesso gestisco io la situazione tutto il mondo parla del Re kunta
tutti vogliono strappargli le gambe (Re) Kunta

tu ti scopi la gola delle mamme
volevo uccidere un paio di rapper ma si sono ucccisi da soli
si sono suicidati tutti non hanno neanche avuto bisogno del mio aiuto
sta cosa è elementari, probabilnente andrò in prigione
se sparo alla tua identità e la faccio saltare a sinistra
infilo una bandiera nella mia città, tutti quanti urlano “Compton”
forse dovrei provare a diventare sindaco, ad essere onesto
e lo dico a mia mamma anche anche alla mia ragazza
venti milioni di persone che camminano fuori dall’edificio woo woo
ah giusto, fanculo il giudice
sono riuscito a superare i 25 anni ed eccomi li
un piccolo negro in fasce con il mondo dietro di lui
la vita non è un cazzo, solo una grassa vagina
che sgrida -Annie stai bene? Annie stai bene?-
una limousine coperta di scaglie d’oro
ho iniziato direttamente da zero, questa è la pancia della bestia
da contadino a principe a fottutissimo re

stronzo, dov’eri quanto stavo camminando?
[*POP*]
dalla prossima volta che senti POP il ritmo funk ti entrerà dentro
[*POP*]
tutti vogliono strappargli le gambe (rE) Kunta
un uomo nero che non accetta perdite
stronzo dov’eri quando stavo camminando?

(Funk, funk, funk, funk, funk, funk)
vogliamo il funk
vogliamo il funk
(adesso che ti do il funk, prendilo)
vogliamo il funk
(adesso che ti do il funk, prendilo)
vogliamo il funk
(vogliamo il funk)
vogliamo il funk
(adesso che ti do il funk, prendilo)
mi ricordo che vivevi dei conflitti, sprecando la tua influenza

Grazie a Domenico

Get real time updates directly on you device, subscribe now.