Rnbjunk Musica
Gossip notizie video recensioni e traduzioni dei tuoi cantanti preferiti

Rihanna 5 canzoni da scoprire (prima parte)

0 804

Robyn Rihanna Fenty è già una Icona della musica Pop! Nata artisticamente nel 2005, la cantante barbadiana in pochissimi anni si è imposta sulla scena musicale, dettando legge nelle classifiche, e creandosi un’immagine forte e sempre all’avanguardia in fatto di stile.

rihanna-5canzoni

Poco importa se come performer non sia ai livelli di leggende del passato, questa ragazza piace, per il suo timbro unico, per la sua bellezza, e per la sua forte personalità.

Pensate che nel 2005 quando conquistò la seconda posizione della billboard chart, tutti la davano per la solita “one hit wonder”, ovvero quel tipo di ragazza fortunata che ha trovato il brano giusto nel momento giusto! Ma il destino di Rihanna è stato completamente diverso, la ragazza è stata notata da Jay-Z, presa sotto la sua protezione, e negli anni ha dimostrato di avere il carattere giusto per stare a testa alta nel mondo del musicbiz.

Quando abbiamo aperto il nostro sito nel 2006 avevamo subito legato con questa ragazza, ed oggi vogliamo portarvi in viaggio nel passato per scoprire qualche canzone…

“Breakin’ Dishes” dal terzo album “Good Girl Gone Bad”, da molti definito l’album più bello di Rihanna, e certamente il suo più grande successo a livello commerciale. Il disco è stato quello che ha catapultato Rihanna da semplice stellina a superstar planetaria. Tra i singoli mancati secondo me c’è la energica ed arrabbiata “Breakin’ Dishes”, ancora ad oggi una delle mie canzoni preferite. La pop track uptempo fu prodotta anch’essa dalla coppia C. “Tricky” Stewart Terius Nash, che aveva fatto di questo album, forse il migliore disco pop di quell’annata, ed aveva forgiato la hit “Umbrella”. In “Breakin’ Dishes” Rihanna diventa pazza, distruttiva, contro un uomo che l’ha fatta arrabbiare… un bel pezzo di Pop music che avrebbe meritato anche un video…

“G4L” (Gangsta 4 Life) dal disco più eclettico e misterioso di Rihanna “Rated R”, capitolo numero 4 della sua discografia. Prodotta da Chase & Status questa canzone può contare su un beat veramente coinvolgente, freddo ed oscuro, perfettamente allineato con il concept di questo album! I veri fans di Rihanna (Navy) ancora oggi chiedono a gran voce un disco della diva di questa levatura. Sicuramente un brano che non avrebbe mai potuto sfondare nelle charts, ma una delle interpretazioni più dark e convincenti di Rih…

“Fading” dal disco “Loud”, il quinto lavoro di Rihanna. In un album esplosivo, colorato ed orientato verso le uptempo, c’è una canzone che spicca per la sua diversità, prodotta dal buon Polow da Don. Si creano atmosfere rilassate ed armoniose, in pieno contrasto con brani come “S&M”, ed “Only Girl”. Le sonorità sono quelle della leggendaria musicista irlandese Enya, e la sua “One By One”. Questa Rih un po’ più new age parla di una relazione finita con un uomo, una slow valida, ma mai quanto la splendida “California King Bed”…

“Roc Me Out” dal sesto disco “Talk That Talk”! Uptempo, con delle tinte pop e rock, “Roc Me Out” è stata per molti mesi dopo il rilascio del disco “Talk That Talk” la mia canzone preferita! Il ritornello è la perfezione, la produzione è top, affidata ad altri compagni che hanno portato Rihanna al successo, gli StarGate! Ne salta fuori una Rihanna seducente e grintosa…, risentirla mi ha fatto agitare sulla sedia…

“No Love Allowed” dall’ultimo disco di Rihanna “Unapologetic”. Un ritorno alle origini ed alla musica della sua terra, questo pezzo midtempo reggae-pop prodotto da ID, scritto da Elijah Blake, è veramente uno dei più significativi e belli tratto da questo album! Un sequel degno di “Man Down”, che tuttavia non è stato sfruttato come singolo!

Il lavoro numero 8 di Rihanna è in lavorazione da mesi, ed è fittissimo il mistero su questo nuovo progetto, si sa che al lavoro con la diva è entrato in studio anche il quotatissimo DJ Mustard, e che probabilmente la direzione musicale sarà sempre quella Pop ed R&B, ed è molto improbabile un ritorno alle sonorità dance-edm che hanno contraddistinto l’album “Loud”.

Si vocifera che tutto uscirà entro l’anno, ma ancora adesso, alla fine di settembre, non abbiamo ricevuto conferme ufficiali!

Ci fa piacere ripercorrere con voi la musica “poco battuta” di queste divas! Potete rileggere il post su Christina Aguilera, quello su Anastacia, e quello su Mariah Carey!

Cosa ne dite di queste 5 perle di Rihanna?

Get real time updates directly on you device, subscribe now.