Rnbjunk Musica
Gossip notizie video recensioni e traduzioni dei tuoi cantanti preferiti

Taylor Swift: il nuovo album arriverà entro l’anno? Ecco la risposta…

0 7

taylor-swift-nuovo-album

Taylor Swift è senza dubbio una delle popstar di maggiore successo degli ultimi anni (scopri qui quanto ha guadagnato l’anno scorso). Dal suo debutto con Fearless (2006) l’artista ha pubblicato in maniera costante un album ogni due anni fino al 2014, quando uscì il pluri-certificato 1989. Tutti i fans che sperano ancora che la tradizione si ripeta e che questo autunno arrivi puntualmente il nuovo progetto discografico della loro beniamina dovranno però mettersi l’anima in pace. Il 2016, infatti, romperà il trend biennale e non vedremo alcun tipo di comeback musicale da parte di Taylor Swift.

Le flebili speranze dei suoi seguaci erano nate qualche tempo fa, quando circolava un rumor secondo cui la cantante avrebbe presentato il lead single del nuovo album il 23 ottobre, in occasione del Gran Premio di Formula Uno ad Austin (Texas). L’evento in questione cade esattamente a due anni di distanza dal debutto di 1989 nelle chart e, anche per questo motivo, l’idea di presentare il singolo in tale circostanza non sembrava poi così impossibile visto che nei 10 anni che la separano dal suo debutto ha sempre rispettato le “scadenze”.

Questo rumor, però, viene ora ufficialmente smentito da una fonte più che attendibile, Scott Borchetta, presidente ed amministratore delegato della Big Machine Records, label americana con sede a Nashville che vede Taylor Swift come artista di punta. Borchetta è stato contattato su twitter da una fan della popstar che gli domandava se l’artista avesse in programma un comeback imminente. Alla curiosità della swiftie lui ha risposto con un semplice ma significativo “NOPE”, un modo più colloquiale per dire “no” in inglese.

https://twitter.com/scottborchetta/status/763089585954025473

Molti hanno letto nella sua risposta la volontà di sviare le tracce da un eventuale ritorno a sorpresa stile Beyoncé, ma anche questa teoria ci sembra molto discutibile, o perlomeno poco realizzabile entro il 2016 per varie ragioni. In primis già l’anno scorso Taylor aveva annunciato che dopo la fine del tour si sarebbe concessa una sostanziosa pausa dalla musica, pausa che era stata confermata anche dall’allora fidanzato Calvin Harris (QUI per rivedere l’intervista).

In secondo luogo non risulta alcuna notizia di un suo ritorno in studio di registrazione, anzi, al momento si sta godendo l’estate stando il più possibile con il suo nuovo amore Tom Hiddleston e cercando di far passare più in fretta possibile le conseguenze della faida con Kim e Kanye. Contando poi che quest’autunno torneranno in scena nomi e rivali quali P!nk, Lady Gaga, Katy Perry ecc., la cosa più plausibile è che il nuovo LP di Taylor Swift vedrà la luce non prima dell’autunno 2017. Riuscirete a resistere?

Get real time updates directly on you device, subscribe now.