Taylor Swift: “mi sentivo grassa, ho sofferto di disturbi alimentari”

5

Nuove rivelazioni di Taylor Swift riguardo a problemi di disturbi alimentari in passato, si sentiva grassa.

Taylor Swift, artista del decennio 2010, questo fine mese sarà protagonista di un documentario Netflix autobiografico.

Alcuni hanno già avuto la possibilità di vedere il documentario in anteprima, e sono trapelate alcune indiscrezioni riguardo a momenti poco piacevoli di una carriera all’apparenza immacolata.

taylor grassa

Nel documentario presentato in anteprima al Sundance Film Festival giovedì sera, appare uno spezzone dove alcuni parlavano male di Taylor con commenti tipo “È troppo magra, mi da fastidio”.

Ebbene, a quanto pare proprio in quel periodo anche la stessa Taylor non stava bene con se stessa.

Non era bello per me vedere le immagini di me stessa ogni giorno. È successo solo poche volte, e non ne vado orgogliosa. Ci sono state volte in cui vedevo di avere una pancia troppo grossa, e mi dicevano che sembravo incinta. Questo mi dava fastidio, e volevo “morire di fame”, così ho smesso di mangiare.

Non avrei mai voluto parlarne, e mi da fastidio parlarne ora. Ma raccontando tutto quello che facevo e che faccio nella mia vita, allora prende senso rivelarlo

Fare i conti con la propria immagine é davvero un passo obbligatorio per le star di questa fama mondiale, sempre in vista, sempre paprazzare, e costantemente bombardate da commenti sulla linea.

Un problema che ha attanagliato tante star prima di lei, e speriamo che queste star però possano dar buon esempio ai propri fan, per evitare che anche loro percorrano certi pericolosi percorsi di vita.