Rnbjunk Musica – Ultime notizie e gossip di musica
Notizie

TIDAL annuncia numeri da capogiro per ANTi di Rihanna, ma sarà vero???

CZknUtIUcAMJb80

Come voi tutti saprete, Rihanna è finalmente tornata con il suo ottavo album di inediti, intitolato ANTi, anticipato dal nuovo brano “Work” in collaborazione con Drake. In maniera del tutto inspiegabile, Rihanna ed il suo team hanno deciso di rilasciare il lavoro gratuitamente per le prime 24 ore e di metterlo in streaming esclusivo sulla piattaforma TIDAL (purtroppo una mossa del genere la temevamo da mesi).

Arrivano però dei numeroni da parte di Rihanna e di Tidal (non confermati da altri), secondo cui il progetto sarebbe stato scaricato gratuitamente 1 milione di volte (e ciò è più che comprensibile, trattandosi di un download gratuito e considerando la rilevanza dell’artista) dal link fornito da Rihanna, e sarebbe stato ascoltato ben 13 MILIONI di volte in streaming su Tidal nelle prime 24 ore.

[bs-embed url=”https://twitter.com/rihanna/status/692809194802651138″]https://twitter.com/rihanna/status/692809194802651138[/bs-embed]

Impressionante! Ma quello che noi sinceramente consideriamo altamente improbabile, è che il disco possa aver ottenuto un numero tanto considerevole di streams su TIDAL, che come piattaforma non è certo diffusissima come la rivale Spotify. Inoltre, come è possibile ottenere un numero così ENORME di streams, visto e considerato che l’album è stato concesso gratuitamente??? A noi qualcosa non torna, che sia una manovra per cercare di spingere all’acquisto su iTunes, da poco disponibile?

 

27 commenti

bionic_littllemonster 29 Gennaio 2016 at 19:44

A quanto pare è ufficiale!!!Wow non me lo sarei mai aspettato!!!Grande Rihanna!!!Purtroppo in questi giorni non posso ascoltare ne work ne ANTi…una curiosità ma per scaricarlo gratis è necessario iscriversi su Tidal??Perché se no lo scarico immediatamente!!

Rispondi
Matteo Berardi 29 Gennaio 2016 at 19:15

C’è è platino con i download gratis? Bene ma ha importanza il giusto.

Rispondi
musiclover19 29 Gennaio 2016 at 18:53

scusate ok è platino e complimenti, ma si potrebbe sapere in che modo? streams, copie vendute, download da tidal , non ci sto capendo niente

Rispondi
Fighter 29 Gennaio 2016 at 18:41

il disco è già platino complimenti riri

Rispondi
Sim One 29 Gennaio 2016 at 18:40

È platino UFFICIALMENTE.. Confermato da poco

Rispondi
Yoncé (#R8) 29 Gennaio 2016 at 18:12

Un applauso alla nostra RiRi: ANTi è ufficialmente disco di platino!!!

Rispondi
In love with MUSIC 29 Gennaio 2016 at 17:40

Io sto amando a ogni ascolto di più ANTI, un capolavoro! E poi: perchè dovrebbero mentire? Ma dai! Non ho mai amato TIDAL ma lo streaming stavolta era per tutti non solo pr gli users, così come il download!

Rispondi
ITHAR 29 Gennaio 2016 at 16:27

l’unico album decente in tutti i suoi anni. quando un artista va fuori gli schemi e fa ciò che vuole non ciò che deve vendere…ahime , complimenti!!!

Rispondi
Thomas Barachini 29 Gennaio 2016 at 14:25

E intanto sembrerebbe che Rihanna sia stata fatta fuori per il Superbowl e che il palco lo dividano Coldaplay, Beyonce e Bruno Mars.

Rispondi
Fede 29 Gennaio 2016 at 14:05

Conteranno solo le vendite, i download gratuiti hanno rilevanza zero

Rispondi
Diano Francesconì 29 Gennaio 2016 at 13:09

Può anche essere vero, ma poco importa, era gratis..

Rispondi
SoundPost 29 Gennaio 2016 at 12:27

Come cercare di recuperare un po’ il nome che ormai non è più forte come una volta. Comunque sono risultati anche troppo alti per un album del genre secondo me.

Rispondi
Salvatore Vicari 29 Gennaio 2016 at 11:52

Articolo ridicolo. Se a me un artista non piace non la ascolto e nemmeno mi interessa seguirla…figuriamoci se poi mi interessa scaricare gratuitamente l album su una piattaforma come ti dal o spotify o qualsiasi altra….e poi….in base a cosa dite che i dati secondo voi non sono attendibili?

Rispondi
SoundPost 29 Gennaio 2016 at 12:26

Perché se non ho capito male per ascoltarlo devi far parte di TIDAL, mentre per scaricarlo no. Se fosse così, sarebbe molto strano.

Rispondi
Sim One 29 Gennaio 2016 at 13:46

No, si può ascoltare anche non essendo iscritti

Rispondi
SoundPost 29 Gennaio 2016 at 13:48

Allora boh

Rispondi
kingTaurHus 29 Gennaio 2016 at 18:30

Io l ho scaricato da tidal e lo ascolto tranquillamente senza essere iscritto

Rispondi
SoundPost 29 Gennaio 2016 at 19:21

Idem

Rispondi
Yoncé (#R8) 29 Gennaio 2016 at 10:40

Cosa vi fa pensare che non sa vero? Lol

Rispondi
F.Music 29 Gennaio 2016 at 12:35

Perché non si può accettare che Rihanna abbia fatto questi numeri perché ormai si è detto che ANTI sarà un flop XD
Ovviamente io non la penso assolutamente così

Rispondi
Yoncé (#R8) 29 Gennaio 2016 at 12:44

Neanche io, aspetta che appena avranno la conferma degli streaming e dei download, diranno che è una album stupendo lol

Rispondi
F.Music 29 Gennaio 2016 at 13:49

Esattamente, a me dispiace solo che con questa mossa ha sprecato una first week magnifica ma dubito che ANTI sarà un flop se Rihanna si impegna a promuoverlo

Rispondi
GagaQueen 29 Gennaio 2016 at 10:07

fino ad ora This is Acting di Sia è primo in 50 paesi , ANTI in 10 paesi poco rilevanti per il mercarto discografico …

Rispondi
michele 29 Gennaio 2016 at 12:54

si per ora Rihanna si trova ancora alla posizione 4 in US e sono scarsi risultati, considerando che Sia non farà grandi numeri….

Rispondi
GagaQueen 29 Gennaio 2016 at 12:58

Però da noi è #1 , mentre Sia dietro rihanna

Rispondi
michele 29 Gennaio 2016 at 13:05

Credo che la #1 in Italia conti poco. Comunque staremo a vedere

Rispondi
musiclover19 29 Gennaio 2016 at 14:53

Quanto è bello this is acting non ascolto altro

Rispondi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.