Rnbjunk Musica
Gossip notizie video recensioni e traduzioni dei tuoi cantanti preferiti

Kesha: ecco le parole ai fan dopo la fine della causa contro Dr. Luke

0 0

635928927462427573-27w2110697_kesha-2

Come annunciato nella giornata di ieri in rete la cantante statunitense Kesha, che da alcuni anni aveva intrapreso una causa contro il producer Dr. Luke, ha deciso di ritirare tutte le accuse dal tribunale di New York, chiudendo definitivamente una delle cause più scottanti e mediaticamente rilevanti degli ultimi anni (scopri QUI tutti i dettagli).

La popstar di Tik Tok, infatti, aveva già deciso di ritirare i capi d’accusa dalla corte californiana di Los Angeles (clicca QUI per saperne di più), anche se sembrava intenzionata a continuare la battaglia legale al tribunale newyorkese. Ora la cantante ha deciso di chiudere quest’infelice capitolo della sua vita e della sua carriera per tornare finalmente a dedicarsi alla musica, registrando ben 28 nuove tracce per il suo nuovo album, che dovrebbe uscire a breve sempre per la Sony (in linea con i piani contrattuali previsti).

Nel frattempo, però, Kesha non ha voluto dimenticare comunque il pubblico che l’ha sostenuta nel corso della causa, chiudendo la vicenda nella giornata di ieri con una nota speciale di ringraziamento ai suoi fan sul suo profilo Instagram, dichiarando che non sarebbe mai riuscita a rialzarsi da sola, senza l’aiuto delle persone che l’hanno appoggiata e circondata d’affetto. Ecco il suo post.

“La vita è così bella, strana, ti spezza il cuore e ti fa vivere ogni emozione. Ciò che ho imparato è che non siamo fatti per affrontarla da soli. La cosa più importante sono le persone che tu ami. Non so se sarei mai riuscita a superare questi due anni appena trascorsi senza i miei animals (i suoi fan, ndr). Siete davvero importanti per me e sono molto grata per il vostro affetto e supporto. Grazie, e spero che stiate amando questo tour come lo amiamo noi. Ragazzi, mi avete davvero riportato in vita!”.

Cosa ne pensate di queste parole di Kesha?

Commenti
Caricamento...