Rnbjunk Musica
Gossip notizie video recensioni e traduzioni dei tuoi cantanti preferiti

Lady Gaga: ascolta qua la colonna sonora di A Star Is Born!

Finalmente é uscita la colonna sonora di A Star Is Born, nuovo film di Lady Gaga insieme a Bradley Cooper.

Finalmente é uscita! L’attesissima colonna sonora di “A Star Is Born”, film con co-protagonista Lady Gaga!

Lady Gaga ed il cinema? Con “A Star Is Born” insieme a Bradley Cooper, tutto ha l’aria di un vero successo. Oggi é uscita la soundtrack ufficiale del film, che uscirà nelle sale cinematografiche italiane il prossimo 11 Ottobre!

Godetevi queste emozionanti e fortissime esibizioni vocali di Lady Gaga insieme a Bradley Cooper:

“Shallow”, che non é nemmeno il primo singolo ufficiale, siede dal suo rilascio alla numero 1 iTunes America dei brani più scaricati! Incredibile ritorno!


Il giornale americano parla del film A Star Is Born, e della rinascita di Lady Gaga.

Sembrano lontani i tempi delle poleiche di Artpop, oggi Lady Gaga può guardare le classifiche senza più timori. Infatti il suo singolo “Shallow” insieme a Bradley Cooper, ha fatto centro, e da diversi giorni domina imperterrito alla numero 1 della iTunes Chart Americana, tenendo lontani i rivali.

Secondo USA Today, la cantante ha trovato la sua redenzione con il film “A Star Is Born”, acclamato dalla critica, e che potrebbe addirittura valere un Oscar alla cantante di “Judas”

Lady Gaga necessitava di un riscatto, e l’ha avuto con “A Star Is Born”. Ha speso tanti anni a cercare di cambiare la percezione che la gente aveva di lei come artista, trasformandosi dal fenomeno dance-pop dei suoi primi anni, in una creatura artistica diversa, capace di creare lavori emozionanti

Ora con le voci che parlano di Oscar attorno alla performance in “A Star Is Born”, i fans vedono una resurrezione di Gaga come artista universalmente acclamata.

E con l’arrivo della colonna sonora, percepita come un album di Gaga, gli ascoltatori potranno vedere estendersi ulteriormente il range della loro beniamina, visto che si é avvalsa di collaboratori Pop e Country, una sorta di continuazione per rendere ancora più felice la “Joanne” Era.

Per noi la strategia di Gaga é abbastanza chiara! Certo, quella di sperimentare nuove sonorità, e con “Joanne” ha davvero sorpreso tutti, ma forse anche quello di farsi amare dall’america più profonda.

In un epoca dove la superstar incontrastata é una certa Taylor Swift, ed oltre a lei a muovere le copie c’è Adele, pensiamo sia normale da parte di Gaga cercare di ampliare il suo range, in un momento dove, volenti o nolenti, il POP puro non vende più.

Erano molto diversi i tempi di Spears, Aguilera, sia a livello sonoro, sia a livello di volumi di vendita. Oggi i veri fans sono più “provinciali” rispetto ad allora, e non amano certamente artisti troppo sopra le righe.

Vedremo se Gaga prima o poi tornerà anche a deliziarci con capolavori un po’ meno “melanconici” e più spensierati.

Voi cosa ne pensate del pensiero di USA Today? ASIB é davvero il riscatto di Gaga?

Ricevi le ultime notizie di Rnbjunk sul tuo browser, iscriviti ora!