Rnbjunk Musica
Gossip notizie video recensioni e traduzioni dei tuoi cantanti preferiti

Christina Aguilera: é un flop pesante quello di Accelerate

Christina Aguilera ha floppato pesantemente con "Accelerate", é stato un debutto tremendo.

Aguilera Flop

La cantante non é partita con il piede giusto in questa “Liberation” Era. Il primo estratto dal disco “Accelerate”, é stato il peggior lead single del 2018 da parte di una cantante donna.

Va detto, che sin dall’inizio, la canzone in collaborazione con 2 Chainz e Ty Dolla Sign, non é mai stata ufficializzata o definita “primo singolo” ufficiale di questa Era, ma i numeri sono preoccupanti comunque, considerando la lunga attesa per il nuovo progetto di Christina.

Il pezzo non ha debuttato nella Hot 100, dovendosi accontentare solo della classifica Bubbling Under alla numero 24. Inoltre anche a livello mondiale il pezzo é passato quasi inosservato.

Complice di questo flop certamente un pezzo non immediato, e non facile da digerire, nonché un video decisamente meno brillante rispetto a quelli che abitualmente aveva registrato in passato Christina.

Le cose sembrano andare meglio a “Twice“,

splendido assaggio del nuovo album, una ballata al piano, che attualmente  siede tra la posizione 50-40 nella iTunes chart americana, in maniera abbastanza stabile.

Certo, il vero e proprio “primo singolo”, a detta del team Xtina, dovrebbe essere “Fall In Line”, il brano che domenica verrà presentato ai Billboard Music Awards, in compagnia di Demi Lovato.

Speriamo che davvero questa volta si tratti di un successo, in questo modo l’Aguilera eviterà l’ennesimo debutto flop a metà giugno, quando rilascerà il suo album “Liberation”.

Un vero peccato vedere comunque “Twice”, sotto a “Back To You” di Selena Gomez….

Si evince chiaramente che la popolarità spesso oggi come oggi, vince su voce e talento… e questo, é fuori discussione!

Ricevi le ultime notizie di Rnbjunk sul tuo browser, iscriviti ora!

Potrebbe interessarti anche

Lascia Risposta

La tua email non verrà pubblicata

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.